Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento a Morro d'Oro

Morro d'Oro

Chiesa di S. Antonio Abate nell'ex Convento a Morro d'Oro

 
 

In cima all’altura assolata che separa Morro D’Oro da Notaresco spicca austero l’edificio dell’ex Convento di S.Antonio. Si trova propriamente in territorio di Morro D’Oro (Teramo) e se ne conosce l’esistenza dal 1260, quale insediamento francescano dei Frati Minori Coventuali. Venne soppresso una prima volta nel 1652 da Papa Innocenzo X per lo scarso numero dei religiosi, per essere riaperto circa un secolo dopo. Fu poi definitivamente chiuso in conseguenza della soppressione di quasi tutti gli Ordini religiosi dell’allora Regno delle due Sicilie dalle leggi murattiane del 1809 e rimase abbandonato per molto tempo. Le rendite vennero assegnate ai Padri Barnabiti di Napoli, che però non si occuparono mai della struttura, lasciandola andare lentamente in decadimento. Intorno alla metà dell'Ottocento la struttura venne acquistata da Bartolomeo Rozzi, che probabilmente ripristinò la funzionalità della chiesa, tanto che sul campanile a vela venne collocata una campana che, dedicata alla Madonna, reca la scritta "Assumpta est in coelum - Marcellus La Noce fecit - 1981". Sul finire del secolo scorso il complesso venne acquistato da Benedetto Cerulli, fratello di quel Vincenzo che aveva costruito l’Osservatorio Astronomico “La Specola” di Collurania, e parzialmente adibito a casa colonica. Benedetto alla sua morte lasciò tutti i beni in eredità a sua moglie e questa tempo dopo si sposò nuovamente, lasciando al suo secondo marito la cura dell’intera proprietà. Quando questi a sua volta morì dell’intero patrimonio della famiglia non restava che una gran mole di debiti, tanto che l’ex convento con i suoi terreni coltivati soprattutto a vigneto venne venduto, dopo numerosi tentativi, all’asta giudiziaria. Se lo aggiudicò, nel 1963, la famiglia Marziani di Morro D'Oro, che attualmente lo detiene dopo aver effettuato innumerevoli sapienti interventi di restauro conservativo sull’intera struttura. L’antica Chiesa di S.Antonio Abate è nel frattempo quasi completamente crollata, ma gli attuali proprietari hanno restaurato una cappella che il Rozzi aveva ricavato nel porticato antistante il portale della chiesa. Questo, costruito nel Trecento, era un magnifico portale in pietra, il quale, anch’esso molto ben restaurato, è rimasto incastonato internamente alla chiesetta. Con le sue foglie d’acanto scolpite e le mascherine frammiste a decorazioni floreali è per molti versi simile ai portali delle Cattedrali di Teramo e di Campli. Al di sopra del portale c’è una lunetta affrescata raffigurante una Madonna con Bambino e Santi attribuita al Maestro di Offida, pittore attivo nella seconda metà del XIV secolo. All'interno, al di sopra dell'altare, un grande dipinto di autore ignoto è ispirato al Giudizio Universale. La struttura complessiva, con i suoi mattoni a vista, i muri a scarpa, il loggiato, il porticato con gli archi a tutto sesto ed il grande campanile a vela per due campane, è rimasta sostanzialmente quella originaria.

Per arrivarci da Teramo, da cui dista circa Km. 23 (vedi mappa): si percorre la S.S.80 in direzione di Giulianova. Giunti a Notaresco Stazione si gira a destra in direzione di Notaresco; qui giunti, poco prima del ponte cavalcavia si devia a sinistra seguendo le indicazioni di Via Sant’Antonio, fino ad arrivare sulla sommità del colle.

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te)

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te)

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te)

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te)

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te): fregio floreale

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te): affresco del XIV secolo

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te): riconoscimento pontificio del 1987

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te)

 

 

Foto e testi di Francesco Mosca

(2011)

 

 

Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente
copiate, utilizzate e distribuite, purchè non a fini di lucro
e purchè, in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.
 
 

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te)

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te)

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te)

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te)

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te)

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te): portale trecentesco

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te): affresco del XIV secolo

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te): particolare del portale trecentesco

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te): Giudizio Universale

Chiesa di S.Antonio Abate nell'ex Convento di Morro D'Oro (Te): resti di capitello

 

www.paesiteramani.it - Per dare o ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it