Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Chiesa di S.Agostino a Teramo

Teramo Città

Chiesa e Convento di S. Agostino a Teramo

 
 

A Teramo, in Piazza S.Agostino, è la Chiesa di Sant'Agostino. La presenza dei monici agostiniani a Teramo si fa risalire alla seconda metà del XIII secolo, e si pensa che il complesso, cosituito da chiesa e convento, fosse sicuramente attivo nel 1312. In quel periodo la struttura conventuale si ampliò fino a comprendere la chiesa di S.Giacomo, risalente al 1260, situata nelle adiacenze dello stesso convento e di proprietà della Congregazione dei Disciplinati della Morte e S.Maria del Soccorso. In sotituzione delle due chiese, del convento e di S.Giacomo, venne costruita quindi una chiesa più grande, che venne dedicata ai Santi Filippo e Giacomo, ma che da subito iniziò a chiamarsi di S.Agostino. Sul finire del Settecento il Re borbone ritenne la struttura conventuale idonea ad ospitare il carcere regio ed il convento agostiniano, che dal 2010 ospita l'Archivio di Stato, venne soppresso. La chiesa si presenta nelle vesti del restauro del 1876 su progetto dell'architetto teramano Giuseppe Lupi (?-1878). Ha copertura a capanna e sulla facciata, abbellita da lesene e due cornici in stucco, si apre un semplice portale ad architrave piano incorniciato in pietra. L'interno è a navata unica e presenta arredi barocchi. Alla parte posteriore della chiesa è appoggiata una torre campanaria a pianta quadrata. Dalla piazzetta della chiesa di Sant’Agostino, ogni anno, nella notte del Venerdì Santo, si muove la processione notturna del Cristo Morto, la cui tradizione ricevoca la Vergine a lutto che vaga di chiesa in chiesa alla ricerca del Figlio. La processione, che parte intorno alle cinque del mattino, richiama migliaia di fedeli ed è guidata dal vescovo di Teramo.

 

Chiesa di Sant'Agostino a Teramo

Chiesa di Sant'Agostino a Teramo

 

 

Chiesa di Sant'Agostino a Teramo

Chiesa di Sant'Agostino a Teramo

Chiesa di Sant'Agostino a Teramo

 

Foto e testi di Francesco Mosca

(Foto 2015)

 

 

Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente
copiate, utilizzate e distribuite, purchè non a fini di lucro
e purchè, in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.

 

 

www.paesiteramani.it - Per dare o ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it