Chiese e luoghi di culto abruzzesi - Chiesa di S.Giovanni Battista a Case di Renzo

Tossicìa

Chiesa di S. Giovanni Battista a Case di Renzo

 
 

Case di Renzo è una frazione di Tossicìa posta a m.380 s.l.m. Si snocciola lungo la strada che da Cerquone porta a Palozza, attraversando Paduli e Castelmaidetto, mostrando di sè la parte più nuova e moderna. In un’ampia piazza lungo la strada si trova la nuovissima Chiesa di S.Giovanni Battista, che ha rinnovato nella intitolazione quella ormai diruta che si trova sulla vicina Collina S.Giovanni (S.Giovanni ad Cabiam). Si tratta di un edificio nuovissimo realizzato in calcestruzzo alla cui facciata anteriore è accorpata l’originale torre campanaria a due fornici. Su una delle due campane si legge: “Questa campana è stata riparata con le offerte spontanee del popolo in Chiarino per interessamento del Parroco Sac. Giovanni Cicci. A.D. MCMXLIX”. L’interno della chiesa, cui si accede per mezzo di un portale ad architrave piano salendo cinque semplici gradini, è ad aula unica. Poco distante è la Cappella privata intitolata a S.Pasquale.

Per arrivarci da Teramo, da cui dista circa Km.25 (vedi mappa): si percorre la A 24 in direzione di L’Aquila, uscendo a Basciano. Da qui si prosegue in direzione Montorio al Vomano fino al bivio di Petrignano. Qui si gira a sinistra verso Petrignano San Martino e, giunti ad un successivo bivio, si gira verso Bascianella. Dopo circa m.500 si gira a destra per Case di Renzo, che si raggiunge seguendo la segnaletica stradale.

 

Chiesa di S.Giovanni a Case di Renzo di Tossicia (Te)

Chiesa di S.Giovanni a Case di Renzo di Tossicia (Te)

 

 

Chiesa di S.Giovanni a Case di Renzo di Tossicia (Te)

Chiesa di S.Giovanni a Case di Renzo di Tossicia (Te)

Chiesa di S.Giovanni a Case di Renzo di Tossicia (Te)

 

Foto e testi  di Francesco Mosca

(2017)

 

Le immagini ed i testi presenti in questo sito possono essere liberamente ,
copiati, utilizzati e distribuiti, purchè non a fini di lucro e purchè,
  in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.
 
 

www.paesiteramani.it - Per dare o ricevere informazioni sull'argomento inviare una e-mail a: info@paesiteramani.it