HOME

Cappella Casa

Maria Immacolata

Cappella Castorani

Cappella Cerulli

Cappella

De Bartolomei

Cappella Gasbarrini

Chiesa della Misericordia

Istituto Gualandi

Natività

di Maria Vergine

Piccola Opera Charitas

San Domenico

San Flaviano

San Gabriele

San Giuseppe

San Pietro Apostolo

San Rocco

Sant'Anna

Sant'Antonio

Santa Lucia

Santa Maria a Mare

Santa Maria dell'Arco

Santo Volto

Santuario Madonna

dello Splendore

SS.ma Trinità

 

La Chiesa della Misericordia a Giulianova Paese

 

Ubicazione : Giulianova - Piazza Dante Alighieri

Anno di costruzione : 1500 circa

 

La Chiesa della Misericordia (o Santa Maria della Misericordia) risalirebbe al secolo XVI e sarebbe stata eretta all’epoca della edificazione di Giulia, la nuova città voluta da Giulio Antonio Acquaviva, tanto da essere sede della più antica Confraternita di Giulianova, quella della Misericordia, appunto, della quale si hanno notizie dal 1474. Si trova a Giulianova Paese in Piazza Dante Alighieri, meglio nota come “Piazza della verdura” e porta lo stesso nome di un’altra Chiesa già esistente nel borgo medievale di Castel San Flaviano, eretta in memoria delle vittime della terribile peste nera del 1348.

La sua pianta è molto particolare, in quanto ha la forma di un trapezio irregolare, cosa abbastanza insolita in un’epoca in cui i canoni stilistici erano basati essenzialmente sulle forme regolari. Si mostra con una facciata semplice decorata da lesene, la cui parte superiore termina con una trifora, utilizzata come elemento decorativo. Appena sopra il portone un bel mosaico costituito da 45 mattonelle in ceramica raffigura la Madonna della Misericordia dal cuore trafitto da spade con in grembo il corpo di Gesù dopo la crocefissione. Nel timpano rettangolare trova oggi posto un grande orologio rotondo. La Chiesa, oggi in disuso, ha l’interno costituito da un’aula unica che termina con un’abside nella quale è collocato il presbiterio; questo è sopraelevato di un gradino rispetto alla navata e qui trova posto un bell’altare in marmo. Sull’altare laterale, a sinistra entrando, in una edicola in marmi e fregi dorati trova posto una statua della Madonna, sovrastata dalla scritta “Guardate e vedete se vi è dolore simile al mio”. Ai suoi piedi, in una teca in vetro, la statua del “Cristo Morto”, particolarmente venerata nelle liturgie pasquali. Al di sopra dell’altare, in un’altra edicola, si trova una statua della Madonna con Bambino contornati da putti ed amorini. Sul soppalco al di sopra della porta di ingresso trova posto un bell’organo a canne; i fregi e gli ornamenti, presenti in misura limitata, sono di tipo barocco. Sul retro della Chiesa, incastonata nel borgo rinascimentale, svetta una torre campanaria che ospita due campane.

 

(info:085.8027930)

   

Chiesa della Misericordia: statua della Madonna

Chiesa della Misericordia: addobbo prima del Cristo Morto

Giulianova: Statua del Cristo Morto nella Chiesa della Misericordia Chiesa della Misericordia: altare
Giulianova: Chiesa della Misericordia Giulianova: Chiesa della Misericordia Giulianova: organo a canne nella Chiesa della Misericordia

www.paesiteramani.it - webmaster: Francesco Mosca - info@paesiteramani.it

Le fotografie ed i testi sono di Francesco Mosca. Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente copiate, utilizzate e distribuite
purchè non a fini di lucro e purchè, in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.