HOME

Cappella Casa

Maria Immacolata

Cappella Ist. Castorani

Cappella Cerulli

Cappella

De Bartolomei

Cappella Gasbarrini

Chiesa della Misericordia

Istituto Gualandi

Natività

di Maria Vergine

Piccola Opera Charitas

San Domenico

San Flaviano

San Gabriele

San Giuseppe

San Pietro Apostolo

San Rocco

Sant'Anna

Sant'Antonio

Santa Lucia

Santa Maria a Mare

Santa Maria dell'Arco

Santo Volto

Santuario Madonna

dello Splendore

SS.ma Trinità

 

Cappella della Piccola Opera Charitas

 

Ubicazione : Giulianova - Ruetta Scarafoni, 3

Anno di costruzione : 1978

Tra il 1970 ed il 1980, al centro del nuovo corpo di fabbrica della Piccola Opera Charitas, simbolicamente ad indicarne il “motore propulsore”, in Via Scarafoni a Giulianova Paese, veniva ricavato lo spazio per un’ampia e moderna Cappella affidata alla “Madonna della Tenerezza”, presente in una preziosa icona che si pensa risalga alla seconda metà del XVII secolo. Questa fu donata da Antonietta Gilardi, co-fondatrice della Piccola Opera Charitas e per molti anni Direttrice della struttura. Una perizia effettuata sull'opera da John Linday Opie, ritenuto il massimo esperto internazionale di iconografia russa, attestava che "..la Madonna appartiene al tipo generale delle madonne Eleuse (o della Tenerezza) bizantine; questa splendida immagine si ritiene della mano di un maestro pittore della regione di Kostoma, operante nella seconda metà del XVII secolo."

La Cappella ha un'aula unica priva di abside, la cui zona presbiteriale, sopraelevata di un gradino rispetto al resto, ha alle spalle una bellissima vetrata policroma, opera di padre Ugolino da Belluno, al secolo Silvio Alessandri (1919-2002). Entrando nella chiesetta si viene inevitabilmente attratti da una grande immagine di Padre Serafino Colangeli (1923-2009) colto in un momento di meditazione, apposta sulla parete di destra: il fondatore della Piccola Opera Charitas in ginocchio nella Casa di Dio con umiltà e devozione profonde intenso calore interiore. Contribuiscono ad arricchire la suggestione del luogo sacro uno splendido Crocefisso bronzeo, opera dell’artista giuliese Gigino Falconi e due grandi tele ai lati dell'altare dell’artista veneziana Serena Nono, "L'ultima cena" e "Emmaus". Un bellissimo organo meccanico a canne della “Bottega di Arte Organaria Ponziano Bevilacqua” di Torre dei Nolfi di Bugnara (L'Aquila) occupa infine praticamente tutta la parete di fronte all’altare. La Chiesetta è normalmente aperta al pubblico per le funzioni liturgiche ed attualmente vi si celebra la S. Messa il giovedì alle ore 11,00.

(info:085.802321)

   

Giulianova: Cappella della Piccola Opera Charitas

Giulianova: Cappella della Piccola Opera Charitas

Giulianova: Icona della Madonna della Tenerezza nella Cappella della Piccola Opera Charitas

Giulianova: Immagine di Padre Serafino nella Cappella della Piccola Opera Charitas Giulianova: Cappella della Piccola Opera Charitas

Giulianova: Cappella della Piccola Opera Charitas

Giulianova: Organo a canne nella Cappella della Piccola Opera Charitas Giulianova: Crocefisso bronzeo nella Cappella della Piccola Opera Charitas

Giulianova: Cappella della Piccola Opera Charitas

Giulianova: Cappella della Piccola Opera Charitas

www.paesiteramani.it - webmaster: Francesco Mosca - info@paesiteramani.it

Le fotografie ed i testi sono di Francesco Mosca. Le immagini presenti in questo sito possono essere liberamente copiate, utilizzate e distribuite
purchè non a fini di lucro e purchè, in caso di utilizzo, se ne citino l’autore e la fonte.